Galleria Borghese musei cultura

Entro il 29 settembre 2018 sarà possibile inviare la domanda per la procedura di interpello avviata dal Ministero dei Beni culturali che assegnerà un ruolo ad interim di direttore della Galleria Borghese. L’avviso è stato pubblicato sul sito del Mibac lo scorso 19 settembre. In esso, è contenuta la circolare della Direzione Generale Organizzazione del Ministero con le specifiche in merito alla presentazione delle domande.

I candidati dovranno inviare le domande, corredate dalla scheda di valutazione dirigenziale dell’ultimo triennio e del curriculum vitae, entro il 29 settembre 2018. La data corrisponde al termine indicato dall’avviso di dieci giorni a partire dalla pubblicazione dello stesso. L’indirizzo per l’invio della documentazione è quello della DG Organizzazione – Servizio II: dr-or.incarichidirigenziali@beniculturali.it .

L’INCARICO E LA SELEZIONE

La circolare della Dg Organizzazione specifica che la procedura è stata attivata considerata “l’esigenza di assicurare il buon andamento e la continuità dell’azione amministrativa” del museo. L’incarico avrà quindi durata limitata per assicurare la funzionalità e la gestione dell’Ufficio e per garantire tale continuità.

Le candidature saranno esaminate tenendo conto delle attitudini e delle capacità professionali del singolo dirigente e dei risultati conseguiti in precedenza e della relativa valutazione. Saranno valutate anche le competenze organizzative possedute e le esperienze di direzione maturate anche presso il settore privato o altre amministrazioni pubbliche, attinenti al conferimento dell’incarico stesso.

Approfondimenti:

Link all’avviso

Rispondi