Aula del senatoLa settimana della cultura al Senato vedrà al centro dei lavori il seguito delle audizioni sul Bonus cultura e il seguito dell’audizione del Commissario straordinario per le Fondazioni lirico-sinfoniche, Gianluca Sole.

MARTEDI’

Proseguono le audizioni sul Bonus cultura. Ad essere ascoltati questa settimana, a partire dalle 14, saranno l’Associazione Italiana Editori (AIE), l’Associazione Librai italiani (ALI) e LaFeltrinelli.

La scorsa settimana sono intervenuti in commissione i rappresentanti della Federazione industria musicale italiana (Fimi). Tre gli effetti dovuti al Bonus cultura riscontrati dalla Fimi: educazione al digitale, la musica ha trascinato il bonus portando i ragazzi a registrarsi con lo Spid (identità digitale); effetto positivo per la cultura della legalità con calo della pirateria, soprattutto tra i giovani millennial; riscontri positivi su musica italiana e giovani artisti.

Al termine, alle 15,45, ci saranno le comunicazioni del presidente Mario Pittoni (Lega) sui lavori della commissione.

MERCOLEDI’

Previsto il seguito dell’audizione del Commissario straordinario per le Fondazioni lirico-sinfoniche, Gianluca Sole.

La scorsa settimana, Sole ha sottolineato che “appare inevitabile auspicare o meglio sollecitare una nuova iniziativa governativa a sostegno delle Fondazioni lirico sinfoniche e del loro effettivo e stabile risanamento”. Prevedendo, ad esempio, “nuovi strumenti di finanziamento agevolato volti al consolidamento dello stock di debito ‘a breve termine’ che ancora continua a gravare le fondazioni”. (per approfondimenti: Fondazioni lirico sinfoniche, Sole: Risanamento prosegue, ma non avverrà in tempi brevi).

Leggi anche:

Senato, ok commissione Cultura su nomina Andò e comitati nazionali

Rispondi