Euyo orchestra musica concerto lirica opera fondazioniLe nove fondazioni liriche sinfoniche che hanno accesso ai Piani di risanamento stabiliti dalla Legge Bray del 2013 hanno avuto una riduzione del loro debito complessivo. Lo precisa ad AgCult l’avvocato Gianluca Sole, commissario straordinario del Governo per il risanamento delle gestioni e il rilancio della attività delle fondazioni lirico sinfoniche, dopo alcune notizie uscite sulla stampa in cui si parla di un debito addirittura raddoppiato.

“Forse c’è stato un equivoco rispetto ai fondi erogati e quello che al 2017 è il debito consolidato delle nove fondazioni sottoposte alla procedura della legge Bray -spiega Sole -. Non si tratta di un debito che si è raddoppiato, anzi rispetto al periodo di osservazione di inizio 2016, si è ridotto di una quota importante. I 140 milioni che sono stati erogati sono andati da una parte a fare da leva finanziaria per poter fare degli stralci del debito all’epoca esistente e per un’altra parte sono andati a sostituire un debito esistente trasformandolo da un debito di breve periodo a uno di lungo periodo”.

Sole ha svolto oggi in commissione Cultura del Senato la seconda parte dell’audizione iniziata la scorsa settimana. “Con i senatori -dichiara – c’è stato un confronto assolutamente positivo. Mi sembra che vi sia una sensibilità spiccata ad affrontare le questioni riguardanti le fondazioni liriche sinfoniche”.

In particolare, spiega Sole, “sulle forme di intervento relative a quelle criticità che ormai si sono consolidate dopo questo percorso della legge Bray e che evidenziano aspetti di carattere finanziario, patrimoniale e più in generale di organizzazione di finanziamento che possono essere decisivi per il risanamento e il rilancio delle fondazioni”.

Leggi anche:

Fondazioni lirico sinfoniche, Sole: Risanamento prosegue, ma non avverrà in tempi brevi

Spettacolo, 15 milioni di euro per il risanamento delle fondazioni lirico-sinfoniche

Fondazioni lirico-sinfoniche, 29 mln alla Scala e 12 mln a Santa Cecilia

Spettacolo, pubblicato il riparto Fus 2018: alle Fondazioni lirico-sinfoniche 178,8 mln

Rispondi