Biblioteca Albino MoliseLa questione della Biblioteca Albino di Campobasso “è stata seguita con grande attenzione dall’Amministrazione dei beni culturali che si è impegnata, anche in via generale, nella ricerca delle soluzioni più idonee per consentire continuità agli Istituti ed al personale delle Province italiane, in particolare a quelle delle città meridionali, all’indomani della Legge Delrio”. Lo ha assicurato il sottosegretario ai Beni culturali, Gianluca Vacca, rispondendo in commissione Cultura della Camera a un’interrogazione di Rosa Alba Testamento (M5S) sugli interventi di recupero della Biblioteca Albino di Campobasso.
“Purtroppo – ha evidenziato Vacca – gli ambienti della struttura e quella dei depositi librari versano in una condizione di pericolo che si è rivelata più grave del previsto e priva delle necessarie misure di adeguamento alle norme di sicurezza e antincendio”.

“L’avvicendamento governativo, e il turn over nella Direzione degli uffici centrali e periferici del Ministero non hanno reso possibile procedere con la stessa speditezza che si era all’inizio prevista anche se si è comunque provveduto ad eseguire lavori di manutenzione sull’edificio proprio per evitarne l’ulteriore degrado”.

“Alla ripresa delle attività dopo il periodo feriale, il Direttore del Polo Museale del Molise (medio tempore destinato ad altro incarico) ha richiesto la convocazione di una riunione di coordinamento finalizzata alla definizione della vicenda amministrativa della Biblioteca per una futura, adeguata prospettiva gestionale ed a una programmazione del restauro del patrimonio librario ivi contenuto”, ha concluso il sottosegretario.

LA REPLICA

Nella sua replica, la deputata pentastellata si è dichiarata “soddisfatta” della risposta di Vacca, augurandosi “che sia al più presto assicurata una positiva soluzione al problema e che si possa tornare quanto prima a usufruire della Biblioteca, che rappresenta un punto di riferimento per tutti i cittadini della regione, non solo quelli di Campobasso”.

Leggi anche:

Campobasso, Testamento (M5S): rendere nuovamente accessibile la Biblioteca Albino

Rispondi