camera aula elezioni Faro proposteLa settimana della cultura alla Camera è caratterizzata dall’approdo a Montecitorio della Nota di Aggiornamento 2018 del Documento di Economia e Finanza (DEF), che inizierà il suo esame in VII commissione martedì alle 15 (relatrice Alessandra Carbonaro, M5S). Avanti anche con il ddl sui reti contro il patrimonio culturale, che inizierà il suo iter in commissione Cultura (giovedì) e Affari costituzionali (mercoledì) in attesa di arrivare in Aula il 15 ottobre. Spazio anche alla nomina di Mogol alla Siae e di Chiara Caucino a Presidente della Fondazione Ordine Mauriziano.

MARTEDI’

La commissione Giustizia alle 16 riprende in sede referente l’esame del ddl sui reati contro il patrimonio culturale. Nell’ultima seduta, la relatrice Valentina Palmisano (M5S) ha evidenziato la necessità di valutare anche la previsione del reato di incauto acquisto, con riferimento specifico al patrimonio culturale (per approfondimenti: Reati contro il patrimonio culturale, Palmisano (M5S): prevedere anche quello di incauto acquisto). Nel corso del dibattito in commissione le principali criticità emerse riguardano l’eccessiva severità delle pene stabilite dal provvedimento per i reati contro il patrimonio culturale.

GIOVEDI’

Alla 9 la commissione Cultura inizierà l’esame in sede consultiva del ddl Orlando-Franceschini sui reati contro il patrimonio culturale, assegnato in sede referente alla commissione Giustizia.

Al termine, verranno esaminati gli atti del governo relativi alla proposta di nomina dell’avvocato Chiara Caucino a Presidente della Fondazione Ordine Mauriziano (relatrice Rosa Alba Testamento, M5S) e alla proposta di nomina del maestro Giulio Rapetti Mogol a Presidente del consiglio di gestione della Società italiana degli autori ed editori (SIAE) (relatore Michele Nitti, M5S).

Leggi anche:

DEF, Martedì arriva alla Camera: ecco le misure per cultura e turismo

Reati contro il patrimonio culturale, inizia iter “urgente” alla Camera (e potrebbe essere la volta buona)

Reati contro il patrimonio culturale, alla Camera torna il ddl Franceschini-Orlando

Camera, l’ex ministro Franceschini entra in commissione Cultura

Rispondi