Spaziolibro BolzanoTorna Spaziolibro, l’appuntamento organizzato dall’Ufficio biblioteche della Ripartizione cultura italiana della Provincia autonoma di Bolzano. La sua veste è, però, completamente rinnovata e vede protagoniste le biblioteche altaotesine e le loro proposte. Una settimana, dal 19 al 26 ottobre, con in programma 27 iniziative, per ricordare che il 24 ottobre è la giornata delle biblioteche, luoghi privilegiati dove far nascere le idee. L’appuntamento organizzato dall’Ufficio biblioteche della Ripartizione cultura italiana, in programma per il 24 ottobre, alle ore 17.30, presso il Centro Trevi in via Cappuccini a Bolzano, porta il titolo “La lettura come benessere”. La lettura non è soltanto formazione culturale, ma motivo di benessere e felicità: questo il tema su cui verte il dibattito tra Romano Montroni, Fabio Stassi Guido Vitiello, moderati da Giovanni Accardo.

“Data la strettissima relazione tra corpo e anima – si legge nella presentazione dell’iniziativa – la lettura svolge un ruolo fondamentale sia nell’infanzia, per lo sviluppo neuronale, sia in età avanzata per attenuare il degrado. Sono infatti numerose le ricerche che provano il carattere benefico della lettura tale per cui coloro che si interessano di arte e cultura paiono essere più longevi”. Da punti di vista diversi, i quattro esperti di lettura raccontano, da lettori appassionati, di come leggere un libro, permetta ai lettori di conoscere meglio se stessi. Sarà donato un libro a tutti i partecipanti.

Rispondi