ascani convegnoIl governo chiarisca quale riduzione di stanziamenti comporterà il trasferimento della competenza sul turismo ad altro dicastero e come sarà finanziato il piano straordinario di assunzioni del Mibac. Lo ha chiesto la deputata Anna Ascani (Pd) intervenendo nel corso del dibattito in commissione Cultura sulla Nota di aggiornamento 2018 del Documento di economia e finanza (Def). Il voto finale della VII commissione sul provvedimento arriverà oggi dopo le 12,30.

La deputata dem, inoltre, ha sottolineato come “non sia chiaro in che modo si possa conciliare l’emanazione dei decreti attuativi delle leggi sul cinema e audiovisivo (legge n. 220 del 2016) e sullo spettacolo dal vivo (legge n. 175 del 2017) con la volontà di riformare il settore, che si desume dall’annuncio della presentazione di un disegno di legge delega sulla materia, quale collegato alla manovra finanziaria: le due strade sono alternative”, ha spiegato la Ascani.

Leggi anche:

DEF, Martedì arriva alle Camere: ecco le misure per cultura e turismo

Def, Mollicone (Fdi): giudizio molto critico, ha prevalso anima M5S

Def, Carbonaro (M5S): non mette da parte né la cultura né l’istruzione

Def, la bocciatura di Pd e FI: Misure vaghe che non rimettono in moto il Paese

 

Rispondi