Mibac Fondazioni Cultura Faro MuseiIl Ministero per i beni e le attività culturali partecipa alla XXXV Assemblea annuale ANCI che si svolgerà a Rimini dal 23 al 25 ottobre 2018.

Presso lo stand istituzionale del Mibac sarà presentato il programma “Itinerari culturali”: un invito a viaggiare nel tempo e nello spazio scoprendo il ricco e variegato patrimonio dell’Europa, nell’anno europeo del patrimonio culturale.

Oltre 30 itinerari che intrecciano architettura, paesaggio, spiritualità, gastronomia, patrimonio immateriale, nonché le testimonianze dell’arte, della musica e della letteratura europee, raccontano l’ampiezza del dialogo interculturale e gli scambi con comunità oltre i confini nazionali.

L’Italia ha aderito fin dall’inizio all’Accordo parziale allargato “Itinerari culturali del Consiglio d’Europa” proposto nel 2010 dal Comitato dei Ministri del Consiglio d’Europa; ad oggi ben 23 itinerari culturali certificati attraversano il territorio italiano e rappresentano una risorsa chiave per lo sviluppo sostenibile e il turismo responsabile.

La certificazione “Itinerario culturale del Consiglio d’Europa” è una garanzia di eccellenza. Le attività e i progetti innovativi sviluppati in rete sono relativi a cinque campi d’azione prioritari:

  • cooperazione nella ricerca e sviluppo;
  • valorizzazione della memoria, della storia e del patrimonio europeo;
  • scambi culturali ed educativi per giovani europei;
  • pratica culturale e artistica contemporanea;
  • turismo culturale e sviluppo culturale sostenibile.

Il programma “Itinerari culturali” del Consiglio d’Europa è un modello per la gestione transnazionale della cultura e consente di sviluppare sinergie tra autorità nazionali, regionali e locali, nonché tra una vasta gamma di associazioni e attori socio-economici. Il programma si avvale attualmente di partenariati di lungo periodo con il coinvolgimento del Parlamento Europeo e della Commissione Europea, anche attraverso iniziative congiunte con l’Organizzazione Mondiale del Turismo dell’ONU e l’European Travel Commission.

Rispondi