Roberto Rampi PD CulturaEstendere anche ai videoclip musicali il tax credit per le produzioni audiovisive. E’ la proposta avanzata dal senatore Roberto Rampi, responsabile Cultura del Pd, in un’interrogazione al ministro per i Beni culturali, Alberto Bonisoli. La Legge Cinema (legge n. 220/2016), ricorda Rampi, “conferma i crediti d’imposta per le imprese che producono opere audiovisive, prevedendo, all’articolo 14, con riferimento ai prodotti da escludere, le opere prodotte ai fini commerciali o promozionali, considerandole al pari dei film pornografici, dei programmi televisivi, dei quiz, delle pubblicità e degli eventi sportivi o live in genere”.

Secondo Rampi, “con un approccio tipico dell’era pre internet, il decreto attuativo del 2017 ha confermato i videoclip musicali come prodotti da escludere dai benefici previsti dalla legge, in quanto opere meramente ‘a carattere promozionale di un artista’”. Oggi, spiega l’esponente Pd, “il videoclip è senza ombra di dubbio una delle più innovative e diffuse forme di comunicazione al mondo” e ha contribuito “a creare intere generazioni di creativi, assumendo i connotati di una vera e propria opera d’arte, sia per l’espressione artistica che per la tecnologia utilizzata, tanto da essere molto spesso realizzati da registi famosi e in voga”.

Il Mibac, osserva Rampi, “starebbe lavorando alle correzioni di molti dei decreti attuativi della legge n. 220 del 2016, tra cui quello relativo all’individuazione dei casi di esclusione delle opere audiovisive dai benefici previsti dalla normativa vigente”. Il senatore Pd chiede quindi al ministro Bonisoli se “non ritenga opportuno estendere anche ai videoclip musicali il tax credit per le produzioni audiovisive, posto l’alto valore artistico e la qualità di questi prodotti, che rappresentano ormai opere di formazione culturale audiovisiva e di comunicazione sociale”.

Leggi anche:

Tax Credit librerie e sale cinematografiche, riduzioni consistenti in arrivo dal 2020

Cultura, ecco tutte le misure contenute nella Manovra 2019

Rispondi