Paestum_set_film“Last Words” (Ultime parole) è il titolo del lungometraggio che il regista Jonathan Nossiter sta girando tra i templi di Paestum. Un cast d’eccezione, tra cui Charlotte Rampling, Nick Nolte, Stellan Skarsgard e Alba Rohrwacher.

Il plot è basato su un romanzo di Santiago Amigorena, ambientato nell’anno 2086 in uno scenario post-apocalittico in cui gli ultimi uomini, sopravvissuti alle catastrofi ambientali, si rifugiano all’ombra di antichi templi per ritornare alla bellezza di un mondo che è ormai distrutto dalla plastica, dall’inquinamento, dalle guerre e da altri disastri.

“Ringraziare non è la parola giusta – dichiara il regista Nossiter -. Da parte mia, degli attori, di Nick Nolte, di tutti gli artigiani impiegati nelle riprese c’è un riconoscimento profondo e commosso per l’opportunità unica che ci è stata data. Paestum, sito unico al mondo, ci commuove; qui, come in nessun altro posto, c’è la testimonianza tangibile della cultura classica che sopravvive alle barbarie umane”.

La parte del racconto ambientata a Paestum sarà girata nelle prossime settimane, fino al 4 dicembre, e l’uscita del film, prodotto da Stemal Entertainment e Rai Cinema, è prevista nel 2019.

Rispondi