Il governo tuteli le sculture dell’artista Coter che adornano a Bergamo la caserma dei vigili del fuoco di via Codussi. Lo chiede il deputato Alberto Ribolla (Lega) in un’interrogazione ai ministri per i Beni e le attività culturali e dell’Economia e delle finanze. L’edificio è passato recentemente dalla proprietà della provincia di Bergamo alla società Invimit, società immobiliare dello Stato, controllata dal ministero dell’Economia e delle finanze.

“La facciata del palazzo presenta delle preziose sculture, opera del famoso artista bergamasco Coter, la cui attività è nota a livello nazionale e internazionale”, osserva Ribolla che aggiunge: “Non è ancora chiara la strategia di Invimit riguardo allo stabile di via Codussi e, di conseguenza, anche riguardo alle preziose sculture che lo adornano”. Per questo il deputato della Lega chiede se il governo “sia a conoscenza dei fatti e se ritenga opportuna un’azione di monitoraggio e di tutela delle sculture stesse che rappresentano un vanto per la città”.

Rispondi