istituti musicali senatoAumentare di 500.000 euro, a partire dal 2019 e per gli anni successivi, il Fondo per il funzionamento e per le attività didattiche delle istituzioni dell’alta formazione artistica, musicale e coreutica (Afam). Lo prevede un emendamento della maggioranza, primo firmatario Daniele Belotti (Lega), segnalato alla legge di Bilancio in V commissione alla Camera.

Si tratta di un intervento che permetterebbe alle istituzioni Afam, si legge nella proposta di modifica, “di dare concreta attuazione ai servizi e alle iniziative in favore degli studenti” con disabilità, “degli studenti con invalidità superiore al 66 per cento, nonché degli studenti con certificazione di disturbo specifico dell’apprendimento”. Gli aumenti, spiega ancora l’emendamento, sarebbero “ripartiti tra le varie istituzioni in rapporto al numero complessivo degli studenti presso di esse iscritti”.

Rispondi