Civita we actGiovedì 13 dicembre, alle 10, a Palazzo Barberini, l’Associazione Civita e le Gallerie Nazionali di Arte Antica presentano i risultati del progetto WeACT³- La Tecnologia per Arte, Cultura, Turismo, Territorio, un’iniziativa di partnership pubblico-privata volta alla valorizzazione delle Gallerie, alla presenza del Ministro per i beni e le attività culturali Alberto Bonisoli.

Durante l’incontro, moderato da Simone Cosimi, giornalista esperto di nuove tecnologie e innovazione, interverranno Flaminia Gennari Santori, Direttore Gallerie Nazionali di Arte Antica, Gianni Letta, Presidente Associazione Civita, i partner del progetto “WeACT³” (Associazione Civita, Avvenia, Consorzio Glossa, DM Cultura, ENEA, Ericsson, Gruppo DAB, Logotel, Mastercard, Oracle, Vodafone e Wind Tre). Le conclusioni saranno affidate ad Alberto Bonisoli, Ministro per i beni e le attività culturali.

Nell’ambito del progetto WeACT³ la messa a disposizione, attraverso 12 interventi, delle ingenti potenzialità insite nelle nuove tecnologie a favore della valorizzazione del patrimonio culturale ha costituito per le imprese e gli enti partner una sfida accattivante, in cui la sinergia fra la capacità strategica delle aziende e le competenze scientifiche della Direzione delle Gallerie ne ha fatto un modello vincente di collaborazione pubblico-privata, replicabile in altri siti culturali del Paese nonché in grado di contribuire alla realizzazione di un’idea nuova di gestione museale.

Rispondi