Atleta Lisippo“Le sentenze si rispettano. Ci auguriamo, quindi, che gli amici del Getty Museum rispettino e diano corso alla sentenza con la quale la Cassazione ha disposto la restituzione all’Italia dell’Atleta di Lisippo, importante testimonianza del patrimonio culturale italiano”. Lo scrive su twitter il ministro dei Beni culturali, Alberto Bonisoli, commentando la sentenza della Corte di Cassazione che ha respinto il ricorso presentato dai legali del Getty Museum di Malibu e ha sancito che la statua bronzea deve ritornare nel nostro Paese.

Un successo, ha commentato il Collegio Romano, “reso possibile anche grazie all’impegno e alla tenacia dei giuristi dell’Avvocatura generale dello Stato che sono riusciti a trovare la strada giusta per uscire dall’impasse che durava da diversi anni”.

“Sono veramente contento – ha commentato Bonisoli – che si sia finalmente chiuso questo iter giudiziale e sia stato riconosciuto al nostro Paese il diritto di recuperare un’importantissima testimonianza del nostro patrimonio. Questa notizia ci ricorda l’importanza dei beni per l’identità delle comunità e dei territori. Speriamo che la statua torni presto ad essere ammirata nei nostri musei e che le autorità Usa si attivino rapidamente per favorirne la restituzione”.

Rispondi