Il ministero dei Beni culturali stanzierà 10 milioni di euro per ristrutturare completamente il Lazzaretto Vecchio, l’isola che si trova proprio di fronte al lido di Venezia. La notizia è stata annunciata negli scorsi giorni da Bonisoli nel corso di un incontro a Roma con la stampa estera, e rilanciata oggi dal ministro su Facebook. “Verrà creato – spiega – il primo museo della città e della Laguna, dove saranno raccolti i reperti e gli oggetti che raccontano la storia di Venezia. Poi ci sarà anche uno spazio che potrà essere utilizzato per attività temporanee, come quelle legate alla Biennale o a mostre ed altri eventi”.

“L’obiettivo è, quindi, quello di dare al territorio il primo museo della laguna e di creare, contestualmente, attrattività in luoghi diversi dal centro città, per far sì che i flussi turistici non si concentrino soltanto tra Rialto e San Marco. Una delle criticità di Venezia, infatti, è l’impatto antropico molto forte – una presenza turistica molto alta – nel cuore della città mentre, se ci fosse la possibilità di ragionare sulla Laguna in maniera un po’ più ampia e organica, probabilmente sarebbe più facile gestire questi flussi”.

Leggi anche:

Diplomazia culturale, Pompei e Leonardo: Bonisoli incontra la stampa estera

 

Articoli correlati