Dimora storica Ue

E’ online un sondaggio dell’European Historic Houses Association sulle dimore storiche di proprietà familiare in Europa. Lo scopo del sondaggio è mappare l’impatto socio-economico delle dimore storiche di proprietà familiare e valutarne il valore aggiunto. L’European Historic Houses Association chiede, quindi, ai proprietari delle dimore storiche di partecipare al sondaggio entro il 15 febbraio. Le risposte saranno utilizzate per lo studio “Heritage Houses for Europe”. Lo studio vuole, inoltre, individuare nuovi modelli di gestione sostenibile. La pubblicazione dello studio è prevista a ottobre.

UN SETTORE DINAMICO

L’obiettivo è sensibilizzare l’opinione pubblica sul valore delle dimore storiche di proprietà familiare per i cittadini europei e per la società. Si tratta di un settore dinamico che offre posti di lavoro e una gestione intelligente, sostenibile e inclusiva. Secondo l’European Historic Houses Association, tuttavia, le dimore storiche “sono la ‘faccia nascosta’ del patrimonio culturale”: un settore “privo di dati completi e sistemici”.

NUOVE FORME DI GOVERNANCE

La sfida è, quindi, individuare nuove forme di governance e modelli di finanziamento e di gestione innovativi. Il progetto dell’European Historic Houses Association vuole accendere i riflettori sulle potenzialità del settore. I proprietari delle dimore storiche sono al centro dell’iniziativa, per rafforzare le loro competenze e capacità.

Per approfondimenti:

Il sondaggio dell’European Historic Houses Association

Rispondi