La ratifica della Convenzione di Faro sul patrimonio culturale è attesa nell’Aula del Senato nella settimana che va dal 5 al 7 febbraio, sempre che si sia concluso l’esame delle commissioni coinvolte. E’ quanto ha stabilito la conferenza dei capigruppo di Palazzo Madama. Il calendario dei lavori è stato approvato dall’Assemblea con il voto contrario di Pd e FI.

Il provvedimento era già arrivato in Aula lo scorso 9 gennaio per poi tornare immediatamente in commissione Esteri, dopo che, aveva spiegato il presidente della 3a, Vito Rosario Petrocelli (M5S), “è emersa la necessità di svolgere un’ulteriore riflessione sulla ratifica”. Restano al momento ancora sconosciute le cause di questo approfondimento richiesto dal governo e che hanno portato all’attuale stallo.

Leggi anche:

Senato, che fine ha fatto la Convenzione di Faro?

 

Articoli correlati