“Oggi è una bella giornata per Bologna. Sono molto orgogliosa di apprendere che andrà avanti l’iter per la candidatura ufficiale nel 2020 dei Portici bolognesi come patrimonio mondiale dell’Unesco”. Così sulla sua pagina Facebook la senatrice Michela Montevecchi (M5S), vicepresidente della commissione Cultura di Palazzo Madama, che aggiunge: “I portici sono un unicum, rappresentano un importante patrimonio architettonico e culturale per la città, ed insieme alle torri rendono Bologna riconoscibile ovunque nel mondo”.

Scrive Montevecchi: “Ricordo come i cittadini bolognesi abbiano mostrato tutto il loro affetto per i portici partecipando numerosi al crowdfunding civico ‘Un passo per San Luca’ in cui furono raccolti quasi 340 mila Euro con la partecipazione di oltre 7mila sostenitori. Sarà mia cura -assicura la senatrice M5S – seguire e monitorare l’iter di questa nuova e importante pagina della storia della città”.

 

Articoli correlati