Il ministero dei Beni culturali chiarisca quali siano le tempistiche per l’erogazione dei 6 milioni di euro per il trasferimento dell’Archivio di Stato di Piacenza da Palazzo Farnese al monastero di Sant’Agostino (ex Caserma Cantore) e quale sia la programmazione complessiva rispetto alla realizzazione dei lavori in progetto e al trasferimento completo dell’Archivio di Stato. E’ quanto chiede il deputato Galeazzo Bignami (FI) in un’interrogazione indirizzata al Mibac.

“Da recenti fonti stampa – spiega – si apprende di una presunta situazione di stallo in relazione alla erogazione dei fondi, con le pratiche che sarebbero ‘ferme’ presso il Ministero per motivi non meglio specificati”. Per queste ragioni, Bignami chiede inoltre al Collegio Romano “se corrisponda al vero che vi sia una situazione di stallo relativamente all’erogazione dei sei milioni di euro per trasferimento dell’Archivio di Stato di Piacenza e, in caso affermativo, quali ne siano le motivazioni”.

Leggi anche:

Piacenza, Foti (Fdi): a che punto è iter per trasferimento dell’Archivio di Stato?

 

Articoli correlati