Verrà presentato lunedì 25 febbraio, presso la Sala Auditorium di Villa Patrizi a Roma, il nuovo Travel Book Trenitalia “Neve&Parchi”. Con esso si raccontano così al grande pubblico gli otto impianti sciistici e le otto oasi naturali da raggiungere comodamente in treno.

La presentazione segue quella del Travel Book sui 33 siti Unesco italiani da raggiungere in treno, dello scorso 25 gennaio (leggi).

I TRAVEL BOOK DI TRENITALIA

Con il Travel Book “Neve&Parchi” sono in tutto cinque le guide a cui Trenitalia ha pensato per far conoscere il grande patrimonio accessibile attraverso l’utilizzo dei servizi regionali di Trenitalia. Insieme al Travel Book “Neve&Parchi”, infatti, la compagnia ha pubblicato anche le edizioni “Patrimonio Mondiale dell’Unesco”, “Borghi”, “Mare” e “Grandi Giardini Italiani”, tutti disponibili in versione digitale.

I Travel Book raccolgono cenni storici, principali curiosità, attrazioni, culture, prodotti ed eventi particolari delle location trattate oltre che il dettaglio sulla tratta ferroviaria interessata per far sapere come raggiungere la destinazione scelta.

Trenitalia, aveva sottolineato Maria Annunziata Giaconia, direttrice della Divisione Passeggeri Regionale di Trenitalia, in occasione della presentazione del Travel Book “Patrimonio Mondiale dell’Unesco”, sta inoltre “lavorando alla distribuzione cartacea nelle edicole e con le riviste soprattutto per far conoscere il patrimonio meno conosciuto”. Un lavoro che si affianca a quello per distribuirle nelle agenzie di viaggio perché, aveva evidenziato Giaconia, i cataloghi sono materiale “da conservare”.

Leggi anche:

Trenitalia-Unesco, presentato il Travel Book dei 33 siti Unesco a portata di treno

Turismo, accordo Trenitalia-Borghi più belli d’Italia per valorizzare i piccoli centri

 

Articoli correlati