Il Polo Museale della Puglia, per tutti i sette siti con bigliettazione, conferma come giornate gratuite di accesso le prime sei domeniche dei mesi di gennaio, febbraio, marzo, ottobre, novembre e dicembre. Inoltre, giornate di accesso gratuite saranno anche i sei giorni della “Settimana della Cultura” (dal 5 al 10 marzo). A queste date si aggiungono il 9 maggio, Giornata dell’Europa, il 19 e 20 maggio, Giornate dei Musei, il 2 giugno, Festa della Repubblica, il 13 settembre, Giornata Europea del Patrimonio, e il 3 Dicembre, Giornata della Disabilità.

LE GRATUITÀ NEI SITI DEL POLO

Saranno gratuite alcune specifiche giornate nei sette siti del Polo. Per il Museo Archeologico Nazionale e Castello di Gioia del Colle si tratta del 25 aprile e del 26 maggio. Il Parco archeologico di Monte Sannace (Gioia del Colle) aprirà gratuitamente ai visitatori il 25 aprile e il 26 maggio. Il Museo Nazionale e Parco archeologico di Egnazia (Fasano) accoglierà gratuitamente i visitatori il 25 aprile e il 1 novembre

Per quanto riguarda il Castello svevo di Bari le giornate gratuite saranno l’8 maggio e il 6 dicembre mentre per il Castello svevo di Trani il 16 giugno e il 25 luglio. Nel Castello di Copertino si prevede l’accesso gratuito il 5 agosto e il 18 settembre mentre a Castel del Monte (Andria) il 5 dicembre e il 26 dicembre.

Gli altri siti afferenti al Polo Museale della Puglia ad oggi sono ad ingresso gratuito tutti i giorni.

LA SETTIMANA DELLA CULTURA

Durante la Settimana della Cultura, dal 5 al 10 marzo, alcuni siti osserveranno variazioni delle chiusure settimanali. Il Castello svevo di Bari anticiperà la chiusura settimanale di martedì 5 marzo a lunedì 4 marzo 2019.

La Galleria Nazionale della Puglia “G. e R. Devanna”(Bitonto), invece, anticipera la chiusura settimanale di mercoledì 6 marzo a lunedì 4 marzo 2019.

Leggi anche:

Musei, le 20 giornate gratuite della Galleria Borghese, alcune distribuite in più fasce orarie

Dal Capodanno fiorentino alla nascita di Francesco de’ Medici: Uffizi gratis nei giorni simbolici per Firenze

Musei, Mibac martedì 26 renderà note le date delle 20 giornate gratuite

 

Articoli correlati