Italia Nostra esprime perplessità sul progetto di nuovo edificio per i visitatori nel sito archeologico di Oplonti a Torre Annunziata. Luigi De Falco, del Direttivo nazionale di Italia Nostra, affida a una nota il commento sul “Nuovo edificio per l’accoglienza dei visitatori, uffici per il personale e magazzino archeologico nella Villa di Poppea, nell’area archeologica di Oplonti”. Per...

Per visualizzare l'articolo integrale bisogna essere abbonati.

Per sottoscrivere un abbonamento contatta gli uffici commerciali all'indirizzo marketing@agcult.it.

Se invece vuoi ricevere settimanalmente una selezione delle notizie pubblicate da AgCult registrati alla Newsletter settimanale gratuita.
 

Articoli correlati