“Abbiamo ricevuto con molto apprezzamento la comunicazione della Direttrice Generale della dg Archeologia, belle arti e paesaggio del Mibac, Federica Galloni, in risposta alla richiesta al ministro inoltrata il 2 agosto da numerosi Comitati di cittadini per una sollecita azione di opposizione, anche a livello legale, contro il PTPR approvato in Regione il 2 agosto scorso, che non tutela gli edifici storici del centro storico e della città storica di Roma, come evidenziato anche da Italia Nostra e dall'associazione Carteinregola”. E’ quanto scrivono in una nota il Comitato Salviamo Villa Paolina di Mallinckrodt, il Comitato Piazza Caprera, il Comitato Amo Quartiere Trieste, Cittadinanzattiva Assemblea Territoriale Trieste, il Comitato per la Bellezza, Cittadinanzattiva Assemblea Territoriale Nomentano, il Comitato Rinascita Tiburtina, il Comitato Coppedè e il Comitato Decoro Urbano.

Nella comunicazione, “la direttrice generale conferma l'impegno del ministero nella salvaguardia degli edifici storici, e che ‘darà seguito ad ogni iniziativa volta a tutelare le fattispecie rappresentate da codesti Comitati’. Come il ministero ha già fatto recentemente con il suo provvedimento a salvaguardia di Villa Paolina di Mallinckrodt!”

“I Cittadini che noi rappresentiamo saranno sempre disponibili a sostenere il Ministero e la direzione generale abap in tutte queste azioni di tutela”, conclude la nota.

 

Articoli correlati