“Le aspettative sono tante, ci auguriamo che si possa avere una collaborazione migliore rispetto a quella che c’è stata con la Lega” in materia di cultura. Lo ha detto il sottosegretario ai Beni culturali, Gianluca Vacca, conversando con AgCult al termine della conferenza stampa che Luigi Di Maio ha tenuto alla Camera per commentare il risultato della votazione sulla piattaforma Rousseau sul nuovo esecutivo M5S-Pd.

“C’è tanto da fare - ha sottolineato Vacca - c’è da riportare la cultura al centro del dibattito politico, ovviamente c’è da portare avanti il lavoro che abbiamo fatto, in materia di assunzioni, di riforma del ministero, di digitalizzazione e di diritto d’autore. Ci auguriamo che il governo che si sta formando continui a lavorare molto sulla cultura e siamo convinti che si possa continuare a fare riforme importanti”, ha concluso il sottosegretario.

 

Articoli correlati