“Chiunque la pensi diversamente dal Pd è additato di fascismo: questo è inaccettabile. Anziché fare propaganda politica, il Ministro Franceschini si occupi del suo dicastero e si impegni per promuovere e valorizzare la Cultura in Italia, cosa che purtroppo non gli era riuscita nella sua precedente esperienza di governo". Lo dichiara in una nota William De Vecchis, senatore della Lega. "Come...

Per visualizzare l'articolo integrale bisogna essere abbonati.

Per sottoscrivere un abbonamento contatta gli uffici commerciali all'indirizzo marketing@agcult.it.

Se invece vuoi ricevere settimanalmente una selezione delle notizie pubblicate da AgCult registrati alla Newsletter settimanale gratuita.
 

Articoli correlati