Il famoso architetto giapponese Tadao Ando, ideatore del “regionalismo critico” e il mecenate e imprenditore giapponese Yuzo Yagi, finanziatore del restauro della Piramide Cestia a Roma, sono stati insigniti del Premio che la Fondazione Italia Giappone, presieduta dall’ambasciatore Umberto Vattani, ha istituito per valorizzare le attività positive che personalità nel mondo della cultura,...

Per visualizzare l'articolo integrale bisogna essere abbonati.

Per sottoscrivere un abbonamento contatta gli uffici commerciali all'indirizzo marketing@agcult.it.

Se invece vuoi ricevere settimanalmente una selezione delle notizie pubblicate da AgCult registrati alla Newsletter settimanale gratuita.
 

Articoli correlati