“Il discorso di Conte è fortemente innovativo, riformista”, oggi “si chiude la stagione della cattiveria, dell'odio e credo si possa guardare avanti”. Lo ha detto il ministro dei Beni culturali, Dario Franceschini, conversando con i giornalisti a margine del discorso alla Camera di Giuseppe Conte. Il programma di governo, sottolinea il titolare del Collegio Romano, “cerca di dare...

Per visualizzare l'articolo integrale bisogna essere abbonati.

Per sottoscrivere un abbonamento contatta gli uffici commerciali all'indirizzo marketing@agcult.it.

Se invece vuoi ricevere settimanalmente una selezione delle notizie pubblicate da AgCult registrati alla Newsletter settimanale gratuita.
 

Articoli correlati