"Non c'è limite al peggio. E i grillini al governo ne sono la più palese dimostrazione. L'ultima 'geniale' proposta infatti, che sarebbe sul tavolo del governo, prevederebbe un aumento selettivo dell'Iva dal 10 al 23% per alberghi e ristoranti, che andrebbe a colpire i clienti che pagano in contanti". Lo dichiara la senatrice di Forza Italia, Elena Testor. "Non solo. Per i pagamenti con carta...

Per visualizzare l'articolo integrale bisogna essere abbonati.

Per sottoscrivere un abbonamento contatta gli uffici commerciali all'indirizzo marketing@agcult.it.

Se invece vuoi ricevere settimanalmente una selezione delle notizie pubblicate da AgCult registrati alla Newsletter settimanale gratuita.
 

Articoli correlati