"Dal ministro Fioramonti subito segnali di grande attenzione per l'Alta formazione artistica, musicale e coreutica, Afam. Si è provveduto, dopo soli due giorni, ad evadere le tante pratiche, alcune in sospeso anche da diversi mesi, in merito alle nomine di presidenti e membri dei CdA delle istituzioni dell'Afam". Lo scrive su Facebook il deputato Michele Nitti (M5S), membro della commissione Cultura...

Per visualizzare l'articolo integrale bisogna essere abbonati.

Per sottoscrivere un abbonamento contatta gli uffici commerciali all'indirizzo marketing@agcult.it.

Se invece vuoi ricevere settimanalmente una selezione delle notizie pubblicate da AgCult registrati alla Newsletter settimanale gratuita.
 

Articoli correlati