L’ufficio stampa del Mibac precisa, in riferimento a una dichiarazione dell’ex ministro del Turismo Marco Centinaio, che il ministro Franceschini non gestisce nè ha mai gestito alcun Bed & Breakfast o altre strutture ricettive. “Una semplice verifica anche online avrebbe consentito di evitare una polemica inutile, verificando facilmente che il Room & Breakfast in Ferrara di cui si è parlato in questi giorni sui giornali, è gestito da una impresa individuale esclusiva della sorella del Ministro”, spiegano dal Collegio Romano.

In precedenza l’ex ministro delle Politiche agricole e del Turismo, Gian Marco Centinaio - commentando l’articolo del quotidiano Il Tempo “Svolta di Franceschini: addio al suo B&B” – aveva twittato: “Franceschini proprietario di un B&B non è incompatibile con il suo nuovo ruolo di Ministro del Turismo? Forse è per questo che tace sul mio provvedimento per dare efficacia al codice identificativo per le strutture ricettive?”

 

Articoli correlati