“È importante conoscere il nostro patrimonio artistico e culturale perché senza memoria, senza identità non si può costruire il presente e non si può lavorare per il futuro”. Lo ha detto il sottosegretario ai Beni culturali Anna Laura Orrico in visita oggi a Palazzo Arnone sede della Galleria Nazionale di Cosenza in occasione delle Giornate europee del Patrimonio. Due giorni, sabato e...

Per visualizzare l'articolo integrale bisogna essere abbonati.

Per sottoscrivere un abbonamento contatta gli uffici commerciali all'indirizzo marketing@agcult.it.

Se invece vuoi ricevere settimanalmente una selezione delle notizie pubblicate da AgCult registrati alla Newsletter settimanale gratuita.
 

Articoli correlati