“Non si può pensare di contrastare le idee con la censura preventiva”. È quanto dichiara il presidente dell’Associazione Italiana Editori (AIE) Ricardo Franco Levi in relazione alle parole del sindaco dell’Aquila Pierluigi Biondi, che domenica 22 settembre ha ribadito di non volere ospitare al Festival in programma nella città dal 10 al 13 ottobre gli autori Roberto Saviano e Zerocalcare...

Per visualizzare l'articolo integrale bisogna essere abbonati.

Per sottoscrivere un abbonamento contatta gli uffici commerciali all'indirizzo marketing@agcult.it.

Se invece vuoi ricevere settimanalmente una selezione delle notizie pubblicate da AgCult registrati alla Newsletter settimanale gratuita.
 

Articoli correlati