E’ necessario tutelare le attività professionali “mettendo in atto disposizioni che scongiurino che il volontariato, relativo al restauro di beni culturali, sostituisca forme di regolare occupazione, in difetto delle quali ci si renderebbe responsabili di contribuire a impoverire e dequalificare un settore già messo a dura prova dalla mancanza di risorse adeguate”. Lo ha sottolineato Kristian...

Per visualizzare l'articolo integrale bisogna essere abbonati.

Per sottoscrivere un abbonamento contatta gli uffici commerciali all'indirizzo marketing@agcult.it.

Se invece vuoi ricevere settimanalmente una selezione delle notizie pubblicate da AgCult registrati alla Newsletter settimanale gratuita.
 

Articoli correlati