"Lascia stupefatti la scelta del ministro per i Beni e le Attività culturali e per il turismo, Dario Franceschini, che ha nominato Daniela Porro a capo della Soprintendenza speciale archeologia, belle arti e paesaggio di Roma. Non possiamo non rilevare che questa nomina appare inopportuna poiché arriva dopo i rilievi formulati dalla corte dei Conti sull'incarico ad interim alla stessa Daniela...

Per visualizzare l'articolo integrale bisogna essere abbonati.

Per sottoscrivere un abbonamento contatta gli uffici commerciali all'indirizzo marketing@agcult.it.

Se invece vuoi ricevere settimanalmente una selezione delle notizie pubblicate da AgCult registrati alla Newsletter settimanale gratuita.
 

Articoli correlati