Si svolgerà a Siena dall’11 al 13 ottobre 2019 la terza edizione di “S.E.M.I. – Storie di Eccellenza, Merito e Innovazione”, l’evento annuale promosso da Cultura Italiae. Tema di quest’anno sarà quello della “Contemporaneità”: nel corso dei tre giorni ci si interrogherà su quale ruolo oggi rivesta l’Italia e se meriti ancora il titolo di potenza mondiale capace di influenzare la cultura nel mondo.

Tra gli ospiti di questa edizione, Lorenzo Fioramonti, ministro dell’Istruzione, Lorenza Bonaccorsi, sottosegretaria al Mibact, Pier Luigi Sacco, special adviser del Commissario europeo all’Educazione e alla Cultura, Giovanni Malagò, gli assessori di Milano e Torino, Filippo Del Corno e Francesca Leon, ma anche personalità dello sport e del cinema, giornalisti e musicisti. Chiuderà i lavori domenica Angelo Argento, Presidente di Cultura Italiae.

Cultura Italiae, nata il 14 dicembre 2016 presso la Fondazione G. Feltrinelli a Milano, è una Associazione indipendente che connette esponenti della società civile con lo scopo di incanalare il capitale immateriale di competenza, eccellenza e merito costruito dalla reazione di queste persone verso un costruttivo cambiamento sociale. L’Associazione opera nei vari settori culturali e creativi dove l’Italia è conosciuta come un esempio di eccellenza, merito e innovazione e ha come obiettivo concreto di raccogliere lo forzo congiunto di donne e uomini del mondo della cultura, dello sport, dell’innovazione, delle arti, dell’impresa e delle professioni per realizzare specifici progetti concreti finalizzati a valorizzare l’Italia del merito e dell’eccellenza e a incentivare le nuove generazioni a investire tempo e idee per la crescita e lo sviluppo del Paese.

 

Articoli correlati