"Sono molto contento dell'approvazione. La Convenzione di Faro è uno strumento innovativo che va oltre il concetto della sola tutela, perché utilizza l'eredità culturale, la valorizzazione del patrimonio artistico e la conoscenza tra culture diverse come elemento per favorire l'integrazione a livello europeo, evitare conflittualità e aumentare nei cittadini la consapevolezza del proprio patrimonio culturale".  Lo ha detto ad AgCult il senatore Alessandro Alfieri (Pd), relatore del ddl di ratifica della Convenzione di Faro, al termine del voto dall'Aula di Palazzo Madama che ha dato il via libera, in prima lettura, al provvedimento.  

 

Articoli correlati