"Ho presentato una interrogazione parlamentare al ministro dei Beni culturali Franceschini per chiedere che sia fatta immediatamente chiarezza sulle numerose incongruenze storico-documentali emerse riguardo la dinamica del ritrovamento dei Bronzi di Riace, al fine di verificare l’ipotesi clamorosa dell’esistenza di un terzo bronzo e di suppellettili collegati al gruppo scultoreo". E' quanto...

Per visualizzare l'articolo integrale bisogna essere abbonati.

Per sottoscrivere un abbonamento contatta gli uffici commerciali all'indirizzo marketing@agcult.it.

Se invece vuoi ricevere settimanalmente una selezione delle notizie pubblicate da AgCult registrati alla Newsletter settimanale gratuita.
 

Articoli correlati