Dopo il successo delle scorse 6 edizioni e in particolare di quella del 2018 che ha visto l’adesione di circa 800 luoghi espositivi e la partecipazione di circa 65.000 persone, torna domani, domenica 13 ottobre, la settima edizione della Giornata nazionale delle Famiglie al Museo. F@Mu è diventato ormai l'evento culturale dedicato alle Famiglie con bambini più grande ed importante d'Italia. Un giorno in cui poter visitare i musei in Italia in modo speciale con tutta la famiglia; su tutto il territorio del paese musei, fondazioni ed altri luoghi espositivi si apriranno alle famiglie con visite didattiche, giochi a tema, iniziative speciali e attività pensate appositamente per l’occasione.

La Giornata Nazionale delle Famiglie al Museo, ideata nel 2013, è organizzata fin dalla sua prima edizione dall’Associazione Famiglie al Museo. “Aver istituito questa giornata è stato un passo importante – spiega Elisa Rosa, Direttore Artistico di F@Mu 2019 – perché, come è scritto nella convenzione sui diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza dell’ONU, Articolo 31, “Gli Stati parti rispettano e favoriscono il diritto del fanciullo di partecipare pienamente alla vita culturale e artistica e incoraggiano l’organizzazione, [...] di attività artistiche e culturali”.

IL TEMA

Come ogni edizione anche quest’anno F@Mu sarà centrata su un filo conduttore. Il tema di quest’anno – C’ERA UNA VOLTA AL MUSEO – vuole presentare al pubblico di F@Mu e ai Musei aderenti alla manifestazione l’arte dello “Storytelling” come particolare ed efficace strumento di mediazione culturale.

 

Articoli correlati