“Pompei è veramente una storia di riscatto italiano. Prima nel mondo era sinonimo di crolli, scioperi e turisti tenuti in fila sotto il sole”. Lo ha detto il ministro dei beni culturali, Dario Franceschini, a “L’aria che tira” su La7. Il titolare del Mibact ha elogiato lo sforzo “importante che ha fatto prima di tutti il direttore del Parco Archeologico e le persone che ci hanno lavorato”,...

Per visualizzare l'articolo integrale bisogna essere abbonati.

Per sottoscrivere un abbonamento contatta gli uffici commerciali all'indirizzo marketing@agcult.it.

Se invece vuoi ricevere settimanalmente una selezione delle notizie pubblicate da AgCult registrati alla Newsletter settimanale gratuita.
 

Articoli correlati