Si terrà ad Aosta l’11, 12 e 13 novembre FRONTLAB, un percorso di formazione dedicato a filmmaker, sceneggiatori e produttori che stanno sviluppando un progetto cinematografico sul tema dei confini (geografici, politici, culturali, sociali) o che vogliono approfondire la loro conoscenza della scrittura di documentari, fiction e serie web e tv pur senza possedere un progetto in fieri.

L’iniziativa è organizzata nell’ambito di FRONTDOC - Festival Internazionale del Cinema di Frontiera, da APA-Associazione dei Professionisti dell’Audiovisivo Valle d’Aosta e da Film Commission Vallée d’Aoste in collaborazione con la Scuola Holden.

Per partecipare con un progetto è necessario inviare una breve descrizione, una breve lettera di motivazioni, materiali foto/video di accompagnamento via WeTransfer e un cv. Per partecipare senza progetto è necessario inviare una breve lettera di motivazioni e un cv. L’indirizzo per l’invio del materiale, entro il 25 ottobre, è frontlab@apavda.it.

IL PERCORSO DI FORMAZIONE

Il laboratorio si rivolge in particolare a filmmaker, sceneggiatori e produttori europei e pone particolare attenzione ai progetti in sviluppo nella realtà transfrontaliera Italia/Francia/Svizzera ma è aperto anche a progetti provenienti da altri Paesi che rispondano nei contenuti al tema del Festival.

Il percorso si svolge attraverso momenti teorici e laboratoriali con il fine di offrire strumenti, spunti, tecniche e strategie per affrontare la narrazione in un genere cinematografico. Ogni giornata sarà dedicata a una diversa tipologia di format audiovisivo: il documentario di creazione, la fiction, le serie.

Approfondimenti

 

Articoli correlati