La Uilcom Nazionale esprime “grande preoccupazione e dolore per la grave situazione del Teatro Massimo ‘Vincenzo Bellini’ di Catania e manifesta la massima solidarietà ai lavoratori coinvolti”. Si legge in una nota del sindacato: “L’assenza di una soluzione che garantisca i fondi necessari a tenere in vita un teatro storico, l’azzeramento dei contributi regionali, dovuto alla mancata...

Per visualizzare l'articolo integrale bisogna essere abbonati.

Per sottoscrivere un abbonamento contatta gli uffici commerciali all'indirizzo marketing@agcult.it.

Se invece vuoi ricevere settimanalmente una selezione delle notizie pubblicate da AgCult registrati alla Newsletter settimanale gratuita.
 

Articoli correlati