"Sul diritto d'autore è in corso un dialogo positivo tra tutte le parti in causa mirato a raggiungere un sistema di tutela per tutti i creativi italiani e per quei repertori minori che esprimono al meglio la specificità culturale di questo Paese. La convergenza tra le parti è un segnale positivo per operare una riforma che possa realmente valorizzare la cultura artistica italiana anche grazie alla proposta di legge sulla riforma del sistema di raccolta del diritto d'autore presentata dai colleghi Lattanzio e Carbonaro". Lo dichiara Flavia Piccoli Nardelli, capogruppo del PD in Commissione Cultura alla Camera.

 

Articoli correlati