“L’Italia vanta una risorsa unica e inestimabile: il nostro patrimonio culturale, vera ricchezza del Paese. Per definizione le bellezze storiche e artistiche appartengono a tutti gli italiani e quando si tratta di valorizzarle le istituzioni devono lavorare compatte. Ho incontrato con piacere Sergio Giordani, sindaco di Padova, che rappresenterà l’Italia a Unesco 2020. Una candidatura che il Governo sosterrà con forza non solo perché si tratta dell’unico sito italiano che potrà ricevere il prestigioso riconoscimento, ma perché i capolavori artistici della città meritano a pieno titolo di diventare patrimonio dell’umanità”. Lo dichiara il Sottosegretario di Stato alla Presidenza del Consiglio dei Ministri, Riccardo Fraccaro.

“Con la Cappella degli Scrovegni di Giotto, una meraviglia architettonica che ospita affreschi altrettanto stupendi, e i cicli pittorici del Trecento Padova ha tutte le carte in regola per regalare al Paese un nuovo riconoscimento Unesco. Se il sistema-Italia, dalle istituzioni agli enti culturali, dalle università alle iniziative private, fa squadra per investire sul proprio patrimonio storico e artistico, allora non abbiamo rivali nel mondo. Siamone tutti orgogliosi”, conclude Fraccaro.

 

Articoli correlati