"Un evento di altissimo spessore e di grande interesse che mira a ricollocare Pordenone al centro dell'offerta culturale, completando il ricco panorama di manifestazioni e iniziative e restituendo alla città la primogenitura di un grande artista, tra i fondatori del manierismo, troppo a lungo trascurato in queste terre ma molto conosciuto e apprezzato in altre realtà e dagli appassionati del...

Per visualizzare l'articolo integrale bisogna essere abbonati.

Per sottoscrivere un abbonamento contatta gli uffici commerciali all'indirizzo marketing@agcult.it.

Se invece vuoi ricevere settimanalmente una selezione delle notizie pubblicate da AgCult registrati alla Newsletter settimanale gratuita.
 

Articoli correlati