“Il caso del Teatro romano di Teanum Sidicinum, su cui abbiamo cercato di richiamare l’attenzione del Mibact con una nota del 27 ottobre perché l’incapacità di garantire persino la manutenzione ordinaria finisce per compromettere la conservazione del monumento sia nel complesso sia nelle singole componenti, con particolare riferimento agli splendidi rivestimenti marmorei dell’edificio...

Per visualizzare l'articolo integrale bisogna essere abbonati.

Per sottoscrivere un abbonamento contatta gli uffici commerciali all'indirizzo marketing@agcult.it.

Se invece vuoi ricevere settimanalmente una selezione delle notizie pubblicate da AgCult registrati alla Newsletter settimanale gratuita.
 

Articoli correlati