Vittorio Sgarbi, deputato del gruppo Misto e membro della commissione Cultura della Camera, bolla come “inutile” la cosiddetta “Carta di Agrigento”, il memorandum sui beni culturali voluto dall’Anci e presentato oggi a Roma per “creare un sistema condiviso di esperienze”. “Se c’è un modo per continuare a non fare nulla per i beni culturali in Italia - attacca Sgarbi - questo...

Per visualizzare l'articolo integrale bisogna essere abbonati.

Per sottoscrivere un abbonamento contatta gli uffici commerciali all'indirizzo marketing@agcult.it.

Se invece vuoi ricevere settimanalmente una selezione delle notizie pubblicate da AgCult registrati alla Newsletter settimanale gratuita.
 

Articoli correlati