“La grande famiglia del cinema italiano perde Omero Antonutti, un grande interprete, attore e doppiatore che ha lavorato con alcuni dei maggiori registi della nostra cinematografia. Proprio pochi giorni fa Rai Storia ha riproposto la versione restaurata di Padre Padrone, pellicola dei fratelli Taviani che lanciò questo artista eclettico sul grande schermo nel ruolo del dispotico Elfisio Ledda. Oggi ne piangiamo la scomparsa”. Lo dichiara il Ministro per i beni e le attività culturali e per il turismo, Dario Franceschini. 

 

Articoli correlati