Sabina Magrini, direttore dell’Istituto centrale per i beni sonori e audiovisivi, è stata nominata rappresentante della Direzione generale Biblioteche e istituti culturali del Ministero per i Beni culturali nel Consiglio direttivo dell’Ente nazionale “Giovanni Boccaccio”, di Certaldo Alta. La carica avrà la durata di tre anni. In base allo Statuto dell’Ente, il Consiglio direttivo...

Per visualizzare l'articolo integrale bisogna essere abbonati.

Per sottoscrivere un abbonamento contatta gli uffici commerciali all'indirizzo marketing@agcult.it.

Se invece vuoi ricevere settimanalmente una selezione delle notizie pubblicate da AgCult registrati alla Newsletter settimanale gratuita.
 

Articoli correlati