“Un disastro per il patrimonio candidato all’Unesco”. Così Luigi Gallo (M5S), presidente della commissione Cultura della Camera, commenta il crollo di questa notte, a causa del maltempo, di gran parte del palazzo del Parco di Villa Favorita. “Un parco che – spiega Gallo - è sito nel master plan del Progetto Pompei e che è destinato ad una riqualificazione, dalla riapertura della...

Per visualizzare l'articolo integrale bisogna essere abbonati.

Per sottoscrivere un abbonamento contatta gli uffici commerciali all'indirizzo marketing@agcult.it.

Se invece vuoi ricevere settimanalmente una selezione delle notizie pubblicate da AgCult registrati alla Newsletter settimanale gratuita.
 

Articoli correlati