La serie di incontri Giovedì all'Opera, a cura di Deirdre O'Grady, torna all'Istituto Italiano di Cultura di Dublino per tre appuntamenti dedicati al melodramma italiano dell'800, reso celebre da compositori quali Rossini, Donizetti, Bellini e Verdi. Il secondo incontro - giovedì 21 novembre - si soffermerà sulla rappresentazione dell'Inghilterra del XVI secolo nelle opere di Donizetti e in particolare nella "trilogia Tudor", incentrata sulle figure di tre celebri regine inglesi: Elisabetta I in Roberto Devereux (1837) e Anna Bolena e Maria Stuarda nelle opere omonime (1830 e 1835). I destini delle tre monarche vengono rappresentati in un contesto di tranelli, esecuzioni e follia, pathos e orrore, in opere che contengono esempi eccezionali di tecniche vocali estremamente complesse.

Deirdre O’Grady è Professore Emerito di Italian and Comparative Studies presso University College Dublin.

 

Articoli correlati